I pipistrelli del Kasanka national park

February 23rd, 2011 § 0 comments § permalink

Kasanka national park, ZambiaDedico ancora un’immagine alla migrazione di pipistrelli da frutta (Eidolon helvum) del Kasanka national park, in Zambia, appuntamento per la più grande migrazione di mammiferi della terra. I biologi e i ricercatori hanno tentato di spiegare il motivo di questa migrazione di massa che arriva a toccare i 10 milioni di pipistrelli e gli studi sono ancora in corso: dal Sudan allo Zambia, passando per le foreste del Congo, questi pipistrelli si nutrono principalmente di  bacche: nella stagione più ricca di frutta trovano nel Kasanka national park un luogo un cui rifocillarsi, riuscendo a mangiare giornalmente fino a due volte il loro peso corporeo e a riprodursi. Una di quelle meraviglie non ancora completamente spiegate del pianeta.

Un gran video della BBC illustra questo spettacolo così unico e importante per l’ecosistema:  l’impollinazione e i semi delle foreste tropicali dipendono per almeno il 50% dai pipistrelli.

Sicuramente ci torneremo presto!

Kasanka national park

December 15th, 2010 § 0 comments § permalink

Kasanka national park, ZambiaKasanka national park, Zambia
La migrazione di pipistrelli del Kasanka national park, in Zambia è uno spettacolo incredibile la più grande migrazione di mammiferi sulla terra.
Arrivano a centinaia di migliaia, dalle foreste del Congo per riprodursi e rifocillarsi di nutrienti bacche.
Al tramonto il cielo si copre di ali silenziose, l’atmosfera è così suggestiva da non crederci.

Mi hanno detto che in Italia, su Sky, sta andando in onda in questo periodo una serie di documentari sulle grandi migrazioni: mi pare incredibile che non si siano soffermati su questa, forse è un altro di quei pezzi d’Africa dimenticati, o forse, come immagino, ne sentiremo parlare nei prossimi due, tre anni.

Where Am I?

You are currently browsing entries tagged with Kasanka national park at Francesca Guazzo.